SICILIA E STATO DELLE COSE 10 pillole su

economia lavoro ambiente animali anziani bambini donne giovani mafia politica società

ECONOMIA

IL TURISMO CROLLA da Repubblica. it Si legge: ” Nella sola Palermo la prima settimana di paura ha provocato, secondo Federalberghi, due milioni di euro di danni per le cancellazioni: la stima, includendo il calo della ristorazione ed estendendo l’analisi a tutta la Sicilia, è di oltre 15 milioni di danni al mese. “Gli hotel sono semideserti, e per la categoria è un danno che non si recupera. Il posto letto è come una merce deperibile: se non viene venduto è come se fosse scaduto, non potrà più essere recuperato”

LAVORO

DOPO IL VIRUS, 250 OOO IN CASSA da Gds. it Con la chiusura delle aziende bloccate dal Coronbavirus , 250 000 lavoratori pogtrebbero andare in Casssa Intefgraszione. Tra Regione, imprese e sindacati siuglata una intesa “Si stima – dice Alfio Mannino, segretario generale della Cgil Sicilia, tra i firmatari dell’intesa – che nell’immediato le domande delle aziende saranno 40 mila per circa 150 mila lavoratori interessati. Si tratta di una misura di sostegno al reddito importante..

xlavoro RECORD DI DISOCCUPATI, IL DOPPIO DELLA MEDIA ITALIANA Da vivicentro. it  Si legge: “Nel 2018 in Sicilia il tasso di disoccupazione tra i 24 e i 35 anni è pari al 33.4% più del doppio rispetto alla media nazionale del 15.9%, tra le donne addirittura è del 37.3%. Alto anche il dato dei laureati: in Sicilia il 12,4% rispetto al 5,9%…. La disoccupazione è una, forse la principale, delle motivazioni che spingono a lasciare la Sicilia …, circa 27 mila siciliani hanno lasciato l’Isola

AMBIENTE

POCHI DEPURATORI, MULTE DELLA UE. Da gds. it : La Sicilia è in grande ritardo sui depuratori e la Regione rischia una nuova multa milionaria, la quinta, da parte dell’Ue. Sono stati infatti rilevati scoperti altri 50 agglomerati urbani siciliani che non rispettano le norme in materia di depurazione delle acque….” Già subite altre quattro procedure di infrazione Come spiega un articolo di Giacinto Pipitone sul Giornale di Sicilia, a causa di reti fognarie inesistenti o depuratori non funzionanti ..

ANIMALI

ORCHE NELLO STRETTO DI MESSINA da ansa.it : Si legge: “Un gruppo di tre orche è stato avvistato nello Stretto di Messina. A darne notizia è l’associazione Marecamp, che ritiene siano tre dei quattro esemplari che hanno stazionato davanti a Genova. Si tratta comunque, sottolinea Marecamp, della prima volta che la presenza di orche viene segnalata nello Stretto di Messina. Ad avvistarle è stato un pescatore sportivo….” Non si esc lude la presenza di un quattro esemplare

ANZIANI

LA POPOLAZIONE INVECCHIA SEMPRE PIÙ da rassegna.it . Si legge: “ La popolazione siciliana invecchia e già nel 2030 le soglie di vecchiaia saranno come quelle delle Regioni del Centro-Nord. Da qui al 2050, quando secondo le proiezioni dell’Istat la Sicilia avrà perso un milione di abitanti , a causa di denatalità ed emigrazione, la quota percentuale degli anziani risulterà più alta che nel Nord d’Italia. Il dato emerge da una ricerca  realizzata dall’Istituto di studi e ricerche Ires “Lucia Morosini”….

BAMBINI

UNO SU TRE VIVE IN POVERTÀ da lasicilia. it Si Legge: ” Oggi in Sicilia il 34,3% dei minori vive in condizioni di povertà relativa, un dato al di sopra della media nazionale che si attesta al 22%. Una condizione che coinvolge più di 1 minore su 3 nella regione, e che conferma come il tema della povertà minorile resti una vera emergenza. Basti pensare che a livello nazionale ,negli ultimi dieci anni , il numero dei minori in Italia che vivono in povertà assoluta è più che triplicato..” hp

DONNE

MAGLIA NERA IN EUROPA PER L’OCCUPAZIONE da letteraemme. it : Si legge “ Ancora più emblematico è il report sull’occupazione femminile: iin base alla rielaborazione di dati Eurostat e Istat, emerge infatti che su 277 regioni d’Europa, la Sicilia è penultima con un tasso di lavoro “in rosa” del 29,1%. A fare peggio, in tutti i territori europei, sono solo le isole Mayotte (25,4%), un arcipelago francese che si trova in mezzo all’Oceano Indiano, tra il Madagascar e il Mozambico…”

MAFIA

È PIÙ DEBOLE, NON E’ PIÙ UN MOLOCH . Dice RENATO CORTESE , questore di Palermo a se è così: “Decenni di contrasto qualificato hanno certamente indebolito l’associazione mafiosa.. Prima c’era una mafia che, come un Moloch, soffocava in maniera capillare il tessuto socio-economico, ..Oggi la minaccia mafiosa persiste.. Dobbiamo, però, riconoscere che si è indebolita l’ala militare e, conseguentemente, si è connotata per un minor potenziale di penetrazione nel consesso civile.”

SOCIETÀ

LA SICILIA MAGLIA NERA PER DISEGUAGLIANZE Da fanpage. it Si Legge: “Si registra un ampio divario con il Friuli Venezia Giulia, che ha un indice del 4,1 tra il reddito disponibile del 20% più benestante e il 20% della popolazione che è più in difficoltà. Ancora, il Veneto e l’Umbria segnano un indice del 4,2 mentre la Sicilia e la Campania ricevono la maglia nera, registrando divari ampi con il 7,4. Il Lazio segna un indice del 6,5 indice del 6,5 mentre la Lombardia si ferma al 5,4..”hp

LA BUONA NOTIZIA

META TURISTICA ELETTA DAL NEW YORK TIMES da tp24. it Si legge: ”   Il New York Times incorona la Sicilia tra le mete del 2020 e prevede un aumento delle presenze turistiche americane sull’isola. Se la Sicilia totalizzerà nel 2020 un’impennata delle presenze turistiche, il merito sarà anche del quotidiano di New York. ” Insieme all’isola inserite  Molise e Urbino.  tra le e 52 destinazioni da visitare nel 2020. Altre mete  Tokyo, le Bahamas, la Groenlandia.

_____________________________________________________________________________________________________

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.