Nella città natura e cose convivono. Alberi e gru, foglie e rifiuti, vegetali e metalli, lampioni e ville, vetrine e sole, fiori e pozzanghere. Un rapporto che ha molte forme : conflitto, gioco, complicità, combinazione. Così degrado e bellezza si incrociano, si sfiorano , si mescolano …Questo scatto l’ho fatto a Palermo , in un giorno di pioggia. In una pozza d’acqua si riflettono i rami, piccole foglie si posano sul selciato. E rendono il grigio meno grigio… (gp)

Sono un giornalista totale che scrive, parla e fotografa. Una passione: la bici da corsa. Un sogno: riuscire a far capire anche quello che non capisco.

Seguici e clicca su

Rispondi