TRAFFICO E LUCI 3 Il traffico è avvilente. Mi diverto talvolta a trasformarlo in un delirio di luci rallentando il tempo di scatto, dilatando figure e linee. Stavolta lo  relego dentro una vetrina, centrando un manichino, una scultura di donna dagli occhi di ghiaccio , facendolo diventare uno sfondo sbiadito, uno spazio di luci che si spegne…

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.