LE DISEGUAGLIANZE CRESCONO L’economia europea è più disuguale oggi di quanto non lo fosse 40 anni fa.  Secondo uno studio, pubblicato da il sole 24 ore, nel 2017 il 10% della popolazione più ricca ha guadagnato il 34% di tutto il reddito europeo mentre nel 1980 ne guadagnava il 30%. (econopoly 5 aprile 2019)

EUROPA E STATO DELLE COSE. pillole e cifre su aspetti importanti di

ECONOMIA LAVORO SOCIETÀ

 

ECONOMIA

SI È IN FRENATA.ITALIA IN CODA  I dati della Commissione. L’agenzia Sir sintetizza : si è a un rallentamento della crescita. Pesano le incertezze internazionali e il Brexit. Ne fanno le spese anche Germania e Paesi Bassi, mentre i Paesi dell’est proseguono la marcia positiva. Italia unico Stato con un Pil vicino allo zero.  ( Sir 7 febbraio 2019 )

/LA LOCOMOTIVA TEDESCA SI FERMA La produzione è scesa più del previsto.  Le guerre commerciali nel mondo frenano l’export.  Berlino è il primo partner commerciale dellaCina.  Il rallentamento della produzione industriale segna una flessione dell’1,5% sul mese precedente e del 5,2% su base annua (leggi repubblica.it 6 settembre 2019)

SI ERA IN CRESCITA DA 5 ANNI L’Europa fa bene ai paesi membri. Mario Draghi fa il punto : la crescita si è rivelata positiva da oltre 5 anni, la disoccupazione è al minimo dal 2008 . il reddito delle famiglie è “in crescita al tasso più alto da 10 anni” Leggi su Ansa.it  29 settembre 2018 )

ALLE FAMIGLIE, CON L’EURO , REDDITI PIÙ ALTI Vanno su in tutta l’ area. Con forbici che vedono primeggiare la Francia e a valori più bassi la Germania. Italia e Spagna si separano. Il nostro Paese è l’unico con il potere di acquisto in calo. Forte la riduzione dei prezzi nel comparto delle comunicazioni  Leggi su Ilsole24ore.it  25 dicembre 2018

UNA GRANDE POTENZA. Con i suoi 28 paesi, l’UE è una delle maggiori potenze commerciali mondiali. Supera Pil gli Stati Uniti.Nel 2016 i paesi dell’UE rappresentavano la seconda maggior quota delle importazioni ed esportazioni di merci nel pianeta (europa.eu 11 Aprile 2019 )

LAVORO

L’ OCCUPAZIONE MIGLIORA. MA…Il tasso di disoccupazione dell’eurozona è sceso fino a toccare il 7,5%, minimo storico dal luglio2008. La disoccupazione giovanile resta comunque preoccupante.  Dichiarato il portavoce della Commissione Christian Spahr “ Quasi un giovane cerca lavoro e non lo trova ( leggi su euronews 31 luglio 2019 )

PIU’ FACILE IN CECA E REGNO UNITO Sono le mete preferite di chi cerca lavoro all’estero. Dall’altro lato della classifica spiccano Grecia e ’Italia, dove si registra il livello più basso di occupazione per gli stranieri  businessinsider.it

 

SOCIETA’ 

PIU’ NASCITE FUORI DAL MATRIMONIO. Lo sono il 43 per cento. 15 punti in più dal 2000. In 8 stati superano quelle all’interno del matrimonio. L’Italia è al 28% con fertilità più bassa e mamme più ‘anziane’.leggi su Quotidianosanità.i

EUROPEI, IN MAGGIOR PARTE CRISTIANI Ma il loro numero si erode ogni anno che passa. Circa un quartodice di non aderire ad alcuna religione. L’ Italia è il paese dove la fede cristiana risulta ancora essere la più forte.  leggi su il sole 24 ore

SI FANNO POCHI FIGLI. Il tasso di fecondità, è 1,62 per donna, quasi metà della media mondiale di 2,47. In Africa è 4,43, quasi tre volte. In Europa, su 100 abitanti, 16 hanno meno di 15 anni . In Africa 41 leggi su ( il foglio.it 28 OTTOBRE 2018  ) kk

SI VIVE FINO A 81 ANNI Nel 2016 l’aspettativa di vita di un neonato nell’Unione europea è stata di 81 anniLe regioni con i livelli più elevati sono in Spagna e in Italia. I meno elevati nella aree più orientali leggi su quotedbusiness.com.

LE DISEGUAGLIANZE CRESCONO L’economia europea è più disuguale oggi di quanto non lo fosse 40 anni fa.  Secondo uno studio, pubblicato da il sole 24 ore, nel 2017 il 10% della popolazione più ricca ha guadagnato il 34% di tutto il reddito europeo mentre nel 1980 ne guadagnava il 30%. (econopoly 5 aprile 2019)

Sono un giornalista totale che scrive, parla e fotografa. Una passione: la bici da corsa. Un sogno: riuscire a far capire anche quello che non capisco.

Seguici e clicca su

Rispondi