di GIOVANNI PEPI 

DESEGRETARE O NUOVI SEGRETI ? Di Maio , vicepresidente del consiglio, contesta i segreti sul contratto tra governo e Atlantia. Leggo su Motori.com Motori.com : “i contratti con Autostrade non sono accessibili pubblicamente e anche noi ministri facciamo fatica ad accedervi. Una volta tolti i vincoli scopriremo quali sono i termini dell’accordo. ( QUI ) Ma oggi su Il Corriere della Sera, a pagina 9 , Giuseppe Alberto Facci chiede ad Antonio di Pietro

, già ministro alle infrastrutture: ” Per quale motivo gli allegati della convenzione sono stati secretati? Risposta dell’ex ministro: «Io non ho secretato nulla. Ricordo che ogni secretazione deve essere fatta con un provvedimento. E allora faccio un appello: tiriamo fuori il provvedimento che ha disposto il segreto e vediamo cosa c’è scritto e chi l’ha firmato» Un appello da  accogliere. Se un provvedimento di tal genere esiste può essere accertato subito. Lo si faccia. Se no, invece di desecretare, si aggiungono nuovi segreti. ( 18 ) 

L’OPPOSIZIONE CHE MERITIAMO… ?  Twitter Carlo Calenda, una delle teste più lucide del Pd osserva : “ Continuiamo a opporci a questo Governo individualmente. Senza costruire e coordinare un’azione politica ampia nel paese. Ci sono tantissimi cittadini e forze associative pronte a mobilitarsi. Ma vengono ignorate.Questa è la più grave responsabilità del PD in questo momento. “ Credo che Calenda abbia ragione. Ma non del tutto. Il punto cruciale è come fare opposizione. Il pd , anzi “i pd “per dirla come lui , sanno denunciare le “cose sbagliate “ di questo governo. Ma non si preoccupano di precisare le “ cose giuste “ che si farebbero se al governo ci fossero loro. Oggi, nella sua rassegna stampa, su Radio Radicale, Marco Taradash osserva che ormai i giornali delle posizioni del pd non si occupano più, dal movimento che quelle conosciute  sono più rivolte al passato che al futuro. Così in Italia la questione politica si complica, dovendo farre i conti con un problema duplice. Lo riassume bene  Laura Pellegrini ( ElleKappa ) quando scrive :” “Ogni popolo ha il governo che si merita. Noi anche l’opposizione.” ( QUI )

 

17 agosto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.